Juventus in tranquillità: 3-0 al Chievo

Posted On 21 Gen 2019

90’+3: risultato finale. Juventus-Chievo 3-0.

IL COMMENTO DI ROBERTO CODEBO’

90′: tre minuti di recupero.

89′: esce Alex Sandro, entra Kean.

87′: percussione di Dybala, Sorrentino blocca in presa bassa.

86′: esce Bernardeschi, entra Spinazzola.

84′: GOL! Punizione di Bernardeschi dal fondo, perfetto il colpo di testa dal secondo palo di Rugani.

82′: ci prova per l’ennesima volta CR7, che stasera – anche a parte il rigore sbagliato – appare meno ispirato del solito. Anche in questo caso non va oltre la palla in corner.

80′: ammonito De Sciglio per fallo su Meggiorini.

79′: corner lungo di Dybala, arriva Bernardeschi da fuori area e batte benissimo. Bravo Sorrentino.

75′: esce Douglas Costa, entra Bentancur.

74′: Emre Can va sul fondo e centra basso per CR7, che calcia non da par suo…

72′: bomba di Rossettini da fuori area, bravo Perin.

67′: testa di Meggiorini, bravo Perin.

59′: corner di Bernardeschi, senza esito.

55′: corner per il Chievo, senza esito.

52′: Batte il rigore CR7, para Sorrentino!

51′: rigore per la Juve per fallo di mano di Bani su tiro di Douglas Costa.

48′: prolungata azione bianconera. Cross da destra di Douglas Costa, testa di Alex Sandro da due passi e miracolo di Sorrentino.

46′: Perin anticipa di piede Pellissier ai limiti della propria area.

45’+2: fine del primo tempo. Risultato parziale: Juventus-Chievo 2-0.

IL COMMENTO DI ROBERTO CODEBO’

45′: GOL! Slalom ai sedici metri di Dybala, che porge a Emre Can. Botta a colpo sicuro e palla in rete.

42′: la Juve controlla senza forzare.

35′: CR7 tocca per Bernardeschi, Sorrentino di piede mette in angolo.

29′: punizione di Dybala, testa di Rugani, palla alta.

26′: sessanta metri di campo palla al piede per Bernardeschi, che sottoporta non trova però il tempo per battere a rete.

25′: da qualche tempo il gioco staziona quasi sempre a centrocampo.

16′: CR7 a terra in area clivense, blande proteste e controllo di rito del Var. Si riprende con rimessa dal fondo.

13′: GOL! Assolo centrale di Douglas Costa, che dai venti metri batte di giustezza e porta la Juve in vantaggio.

10′: corner anche per la Juve, anche in questo caso senza esito.

9′: il primo corner della partita è sorprendentemente per il Chievo….

7′: bel centro basso di Bernardeschi, con palla che attraversa tutto lo specchio della porta senza che nessuno tocchi…

5′: ci prova Meggiorini, para Perin.

4′: la Juve passa all’attacco, ma con trame poco lucide e senza riuscire ad arrivare al tiro.

2′: il Chievo prova, nelle primissime battute, a mantenere un minimo d’iniziativa.

La prima contro l’ultima. Dopo i trionfi sauditi, il pericolo è distrarsi. Il Napoli, per sicurezza, sta a guardare.

LA PRESENTAZIONE DI ROBERTO CODEBO’

L'autore

Altri articoli

Lascia un commento