Khedira operato: ablazione riuscita dopo l’aritmia

Posted On 20 Feb 2019

IL CENTROCAMPISTA BIANCONERO TORNA TRA UN MESE

La Juventus scende in campo a Madrid per l’andata degli ottavi di Champions contro l’Atletico senza Sami Khedira. L’ex mediano del Real è rimasto a Torino per un’aritmia cardiaca che sì è verificata ieri in allenamento.

Questa mattina subito l’intervento: è perfettamente riuscita l’operazione al cuore per eliminare l’aritmia cardiaca che aveva improvvisamente colpito Sami Kedhira in allenamento a Torino.

Il cuore del tedesco si era messo a battere in modo irregolare proprio nell’ultima rifinitura prima della partenza per Madrid.

Il professor Fiorenzo Gaita, consulente della Juventus, ha sottoposto il giocatore “a studio elettrofisiologico e ad ablazione del focus aritmogeno atriale”.

Come era già accaduto con Lichtsteiner nell’ottobre 2015, dopo una breve convalescenza il centrocampista tornerà ad allenarsi e, tra circa un mese, potrà essere di nuovo a disposizione di mister Allegri.

Comunque, difficilmente, sarà presente nella partita di ritorno contro l’Atletico, il prossimo 12 marzo a Torino.

L'autore

Altri articoli

Lascia un commento