La cucina di Gotha e i vini di Bolgheri


Giovedì 14 luglio il ristorante di Torino ospita i vini della Provinciale Bolgherese per una cena a tema.

Si preannuncia intrigante la serata organizzata da Gotha e dalla Provinciale Bolgherese in programma giovedì 14 luglio.

I primi due antipasti sono filettino di Fassona marinato all’anice stellato e caffè; gambero rosa toscano, crema di fois gras e gel al limone. Saranno abbinati al Pilade, il Vermentino in acciaio della Cerretella.

Seguirà l’uovo barzotto su crema di sedano rapa, stracciatella, carote viola e polvere di pomodoro, servito con il Vermentino Beccaia della Cantina I Tirreni.

Poi due primi: sul riso Sant’Andrea all’aneto e arancia, salmerino affumicato, spuma al nero di seppia e montecenere si beve il Borgeri Rosato di Meletti Cavallari. Con i cappellacci ripieni di cervo, filettino e crema di ciliegie arriva l’Agapanto di Podere Conca, blend di Cabernet Sauvignon, Cabernet Franc e Ciliegiolo.

La portata principale è il petto d’anatra con riduzione di vin cotto, pan brioches e frutta spadellata. Viene abbinato a quel capolavoro dell’Antero, merlot in purezza de Le Grascete.

Si chiude con il dessert: un babà al rum e vaniglia bourbon con gelato e gel di pera, servito con il Vinsanto.

provinciale-bolgherese-1024x498 La cucina di Gotha e i vini di Bolgheri

Una bella occasione per avvicinare la cucina di uno dei nuovi ristoranti emergenti di Torino e per conoscere una realtà come quella della zona di Bolgheri, ricca di sorprese e novità.

Appuntamento al Gotha, in via Fratelli Calandra 16 alle 20.30

Costo 68€.

Prenotazioni allo 0110208191.

Leave a Reply