La Juve vince il Derby d’Italia del silenzio. Dybala e Ramsey affondano Conte

Home Sport Calcio La Juve vince il Derby d’Italia del silenzio. Dybala e Ramsey affondano Conte

Era la partita più attesa, quella che “non si sarebbe dovuta giocare”, la partita degli ex che sarebbe valsa i l’aggancio in vetta per l’Inter, quella delle polemiche. In uno Stadium vuoto causa Coronavirus la Juventus la spunta per 2-0 contro un’Inter morbida: a deciderla ci hanno pensato Ramsey al 54’, bravo a ribadire in rete una palla sporca nell’area nerazzurra, e Dybala al 67’, con un gol favoloso di esterno sinistro dopo aver saltato due avversari. Si ferma a 11 la striscia di reti consecutive per CR7 che non riesce così a superare Quagliarella e Batistuta.

LE PAGELLE

Top

Bonucci 7: Partita perfetta per il difensore bianconero che non la fa mai vedere alla coppia Lukaku-Lautaru. Sempre attento è concentrato: è pronto per il Lione

Dybala 7,5: Entra e dopo 9 minuti segna. E non lo fa in modo banale, ma con una prodezza incredibile, con un gol alla Dybala. Quando entra l’anno Juve cambia faccia. Imprescindibile

Ramsey 7: la Suan miglior partita in bianconero. Segna e mostra qualità in mezzo al campo. Se gioca così è un’arma in più.

Szczesny 6; Cuadrado 6,5, Bonucci 7, De Ligt 7, Alex Sandro 6 (77’ De Sciglio 6); Matuidi 6,5, Bentancur 6, Ramsey 7; D.Costa 5,5 (59’ Dybala 7,5), Higuain (85’ Bernardeschi sv), Ronaldo 6.

Sarri 7

Leave a Reply