La Sindaca Appendino in diretta su Zipnews: Torino sempre più sostenibile, lo dimostrano gli aumenti di passaggi sulle piste ciclabili e gli indicatori del nuovo sito torinovivibile.it


Nuovo appuntamento con la Sindaca di Torino, Chiara Appendino, che si è collegata oggi da Palazzo Civico con la nostra redazione, per fare il punto settimanale sugli avvenimenti in città.

Iniziamo con un commento sulla situazione legata al Covid, sulle riaperture di bar e ristoranti e sui vaccini

Oggi è una giornata storica perché stiamo procedendo veloci sulla strada dell’immunizzazione del territorio. Significative sono le adesioni ai vaccini di giovani e aziende. Dal punto di vista di bar e ristoranti, la Città sostiene queste attività economiche con la gratuità degli spazi concessi ai dehors, con critiche di alcuni cittadini che vedono ridotto il posteggio delle auto. Ma dobbiamo sostenere la ripartenza di questa attività, anche per il benessere dei vari quartieri.

È stato annunciato il programma di Torino a Cielo Aperto, per un’estate torinese sarà ricca di eventi

Si, un calendario eventi che coinvolge tutte le circoscrizioni e per tutte le età e i gusti.

Continuando a parlare di eventi, a quattro anni dalla tragedia di Piazza San Carlo è stata scoperta una targa per ricordare le due vittime. Cosa è cambiato dal punto di vista delle autorizzazioni e delle norme?

Sicuramente, anche a causa Covid, è tutto più complicato. I costi sono aumentati e non è più economicamente conveniente organizzare eventi. In “Torino a Cielo Aperto” la Città ha dovuto mettere 300.000 euro e gli sgravi del suolo pubblico per permettere a chi organizza di stare dentro i costi. E’ una filiera che deve lavorare e va sostenuta.

Il primo giugno è stato presentato alla stampa il sito torinovivibile.it. Di che cosa si tratta?

E’ un sito che con dodici indicatori fa capire qual è la situazione della sostenibilità in Città. Permette di vedere a che punto siamo e anche di co-progettare per responsabilizzare i cittadini.

A proposito di sostenibilità, oggi, 3 giugno, è la Giornata Mondiale della Bicicletta. Torino sembra aver preso la direzione giusta. Stiamo osservando un incremento del numero di persone che in città si mettono in sella

Rispetto all’anno scorso abbiamo registrato un 50 per cento in più di passaggi in bicicletta sulle piste ciclabili. Torino apprezza la mobilità sostenibile. Le città devono investire nelle infrastrutture ma è necessario un cambiamento culturale dei cittadini.

Leave a Reply