Lazio-Torino 0-0: il Toro è salvo


Con uno 0-0 piatto nel primo tempo e battagliero nella ripresa, il Toro conquista il punto che significa la matematica salvezza, senza aspettare lo scontro diretto di questo weekend con il Benevento, il quale a questo punto retrocede matematicamente.

Prima frazione quantomai avara di emozioni. Più vivace la ripresa: la Lazio ci prova, il Toro si trincera pericolosamente nei propri sedici metri. L’occasione più clamorosa è però dei granata. Al 70′, su bell’assist di testa di Belotti, Sanabria centra il palo. Bravo al 80′ Sirigu a salvare su Escalante. Al 83′ fallo di Nkoulou su Immobile in area granata. L’arbitro inizialmente fischia un fuorigioco laziale, ma su richiamo del Var constata la posizione regolare e assegna il caldio di rigore per il fallo di Nkoulou. Batte Immobile, e centra il palo. In pieno recupero, c’è ancora tempo per un palo di Lazzari che fa gelare il sangue nelle vene dei granata. Il liberatorio triplice fischio finale del direttore di gara giunge soltanto dopo sette minuti di recupero.

Irrilevante a questo punto, come detto, Torino-Benevento dell’ultima giornata. Nella serata del grandissimo sospiro di sollievo, resta per i granata il pensiero di una stagione partita con ben diverse aspettative, che ora dovranno essere oggetto del prossimo campionato.

Leave a Reply