ContemporaryArt 1180×45

Le arcate di via Po a Torino ospitano la creatività giovanile di “Spazio Portici – Percorsi Creativi”


In via Po, nel centro storico di Torino, nel tratto da via Rossini a via Sant’Ottavio, è stato inaugurato “Spazio Portici – Percorsi Creativi”, un progetto di Città di TorinoFondazione Contrada Torino Onlus Torino Creativa, realizzato con il sostegno di Iren e Lavazza.

L’obiettivo è avviare degli spazi di espressione artistica sotto i portici della città di Torino valorizzando la creatività giovanile.

Lungo i 12 chilometri di portici, partendo da via Po, si svilupperanno nel tempo installazioni, esposizioni, mostre temporanee e happening artistici al fine di creare un percorso visivo itinerante che contribuirà a dare nuova vita alle arcate.

Spazio Portici – Percorsi Creativi oltre a essere una nuova dimensione di espressione artistica é anche una proiezione del futuro dell’arte, integrata con gli spazi urbani in modo non convenzionale. 

Gli artisti che per primi vedono le loro opere allestite in questa nuova galleria a cielo aperto sono: 108, Abel, Andrea Casciu, Aris, Bans, Br1, Camilla Falsini, Corn79, CT, Diego Federico,  Droufla, Encs, Fabio Petani, Geometric Bang, Giorgio Bartocci, Howlers, Kiki Skipi, Livio Ninni, Luca Font, Mach505, Mauro149, Moneyless, Mr Fijodor, Nice and the fox, Ninja1, Rems182, Sea Creative, Shekoo, Supe, Truly design Crew, Vesod, Viola Gesmundo, Wasp, Wat, Wens, Wubik.

Dagli urban artists in poi le arcate non rimarranno vuote. Le opere diventeranno itineranti e al loro posto verranno presentati altri percorsi creativiartisti dell’Accademia Albertinadesigners e grafici come i protagonisti di Graphic Days o delle settimane del Design.

Zipnews in collaborazione con il sito Contemporaryart Torino Piemonte.

Leave a Reply