Le tante espressioni del Nebbiolo in Piemonte


Go Wine porta per la prima volta a Torino il suo evento dedicato ai grandi vini rossi del Piemonte. Dedicato a Barolo, Barbaresco e Roero, aggiunge alcune cantine ospiti dal Nord Piemonte.

Parli di Nebbiolo e pensi subito al vitigno dal quale nascono Barolo e Barbaresco, ma anche il Rosso Roero.

Se Langhe e Roero garantiscono terroir privilegiati per la coltivazione del principe dei vitigni del Piemonte è vero tuttavia che anche altre zone sono particolarmente vocate.

In provincia di Torino è tutta da godere la denominazione Carema, ma anche nel Pinerolese e in Valsusa cominciano ad esserci bottiglie interessanti.

Poi c’è tutto l’Alto Piemonte, con una serie di campioni con una mineralità tutta da gustare: Boca, Bramaterra, Coste della Sesia, Fara, Gattinara, Ghemme, Lessona. Solo per citarne alcuni.

Senza dimenticare quando il Nebbiolo resta tale, come Nebbiolo d’Alba, delle Langhe, o altro ancora.

Per scoprire una bella fetta di queste espressioni Go Wine promuove un evento dedicato al Nebbiolo.

Mercoledì 23 novembre allo StarHotel Majestic, in Corso Vittorio Emanuele II 54 a Torino, l’associazione albese appronta una degustazione tematica con banchi d’assaggio e numerose aziende presenti con i rispettivi produttori.

gowine-1024x577 Le tante espressioni del Nebbiolo in Piemonte

Queste le cantine:

Silvano Bolmida – Monforte d’Alba (Cn);

Bricco Maiolica – Diano d’Alba (Cn);

Bussia Soprana – Monforte d’Alba (Cn);

Cascina Alberta – Treiso (Cn);

Cascina Chicco – Canale (Cn);

Cascina del Pozzo – Castellinaldo (Cn);

L’’Astemia Pentita – Barolo (Cn);

Le Piane – Boca (No);

Marchesi di Barolo – Barolo (Cn);

Montalbera – Castagnole Monferrato (At);

Ponchione Maurizio – Govone (Cn)

Francesco Rinaldi e Figli – Barolo (Cn);

Rizieri – Diano d’Alba (Cn).

Taliano Michele – Montà (Cn).

Torraccia-del-Piantavigna-Ghemme-1024x498 Le tante espressioni del Nebbiolo in Piemonte

Piccole Vigne del Piemonte con le cantine:

Giacomo Vico – Canale (Cn)

I Dof Mati – Fara Novarese (No)

Torraccia del Piantavigna – Ghemme (No)

Conclude la degustazione l’Antica Distilleria Sibona:

Vermouth di Torino Rosso Superiore “Civico 10” (da uve nebbiolo)

Barolo Chinato, Grappa di Barolo, Grappa Barolo 5 anni.

Sono previsti tre turni di degustazione. Dalle 16 alle 18 spazio a giornalisti ed operatori di settore; dalle 18 alle 20 e dalle 20 alle 22 apertura al pubblico.

Costo 20€, con ingresso gratuito per coloro che approfittano della circostanza per associarsi a Go Wine.

Prenotazioni: stampa.eventi@gowinet.it

Leave a Reply