Lutto ad Alessandria per le tre giovani vittime dell’incidente stradale di Cantalupo


Proclamato oggi il lutto cittadino ad Alessandria per i funerali di Denise Maspi, la giovane di 15 anni che ha tragicamente perso la vita in un incidente stradale, avvenuto domenica 11 dicembre sulla strada per Cantalupo. Domani 16 dicembre si terranno quelli di Lorenzo Vancheri, 21 anni, che si trovava in macchina insieme alla ragazza. Con Denise e Lorenzo ha perso la vita anche Lorenzo Pantuosco, 23 anni, la cui famiglia ha deciso di dargli l’addio con una funzione privata.

Per il funerale di Denise, bandiere a mezz’asta e un minuto di silenzio alle 10.30 di questa mattina, quando nella parrocchia di San Giuseppe Artigiano al Cristo è iniziata la messa. È stato un momento di raccoglimento che il sindaco Giorgio Abonante ha invitato tutti i cittadini a osservare. Dopo la funzione la salma è stata trasportata al cimitero di Valenza.

Nella chiesa di San Giovanni Evangelista in corso Acqui, invece, venerdì alle 14.30 verranno celebrati i funerali di Lorenzo Vancheri.   

Nell’incidente stradale hanno perso la vita tre ragazzi, mentre altri sono rimasti gravemente feriti, tra cui il conducente, Marouan Naimi, 22 anni. Alla guida di una ‘Peugeot 807’, all’alba di domenica era scappato dai carabinieri, causando il ribaltamento dell’auto dopo un volo di diversi metri vicino al passaggio a livello di Cantalupo. Il ragazzo è stato posto ora in stato di arresto per omicidio stradale aggravato.

Leave a Reply