8 Gallery basket court 1180

Marchionne: condizioni “irreversibili”, ma regna la riservatezza

Posted On 22 Lug 2018

Regna la riservatezza attorno all’Ospedale Universitario di Zurigo, dove da tre settimane è ricoverato Sergio Marchionne. Le notizie degli ultimi giorni si sono dapprima concentrate sulla delicata partita della successione all’interno del gruppo Fiat, mentre ora si cercano notizie attorno alle reali condizioni di salute dell’ormai ex AD FCA. Condizioni che sono definite irreversibili, ma attorno alle quali è stato cinto un muro di privacy e di riserbo. Discreta la presenza dei cronisti fuori dal nosocomio elvetico, praticamente impossibile avere qualche informazione in più. La privacy, più che un obbligo di legge, pare piuttosto una sorta di ossessione

L'autore

Altri articoli

Lascia un commento