Muore a Torino investito da un autobus. Con un braccio è rimasto impigliato alla porta del mezzo


Un uomo di 70 anni è morto stamane dopo essere stato investito da un bus della linea 14 in via Artom, alla periferia meridionale di Torino.

L’uomo originario dell’Argentina aveva una stampella e stava scendendo dal mezzo pubblico. L’autista ha chiuso la porta ed è ripartito. L’anziano è rimasto impigliato nella porta per un braccio. Si è divincolato ma è caduto ed è finito a terra sotto le ruote del bus.

I tentativi di rianimazione del personale sanitario intervenuto sul posto sono stati inutili. Agenti della squadra infortunistica del reparto radiomobile della polizia locale stanno svolgendo i primi accertamenti.

Leave a Reply