ContemporaryArt 1180×45

News alla radio da Torino e dal Piemonte in breve – ore 18.00


Il governo ha impugnato l’ordinanza regionale che prevede l’autocertificazione della misurazione della febbre degli studenti da parte delle famiglie e il controllo da parte della scuola nel caso manchi l’attestazione. Roma chiede la sospensione in via d’urgenza del provvedimento.

L’ex Embraco si chiamerà Italcomp: nasce polo tra Piemonte e Veneto che produrrà compressori per la catena del freddo. Il piano, presentato in prefettura a Torino dalla sottosegretaria Todde, è un quinquennale per il rilancio dello stabilimento di Riva di Chieri, che avverrà attraverso la creazione di una joint venture tra pubblico e privato.

Bussoleno, i No Tav scendono in piazza: “Solidali con Dana Lauriola condannata a due anni di carcere”. “Una condanna sproporzionata: anzi, dopo il rifiuto di misure alternative alla reclusione si configura come una vera e propria persecuzione”.

A Torino la protesta dei disabili: fermate la corsa di bici e monopattini selvaggi. Flash mob davanti al municipio per chiedere sicurezza.

Un traffico illegale di cani, tra l’Est Europa e la provincia di Cuneo, è stato scoperto dai carabinieri, coordinati dalla Procura di Asti. Denunciata una coppia di Bra, che deve ora rispondere di numerosi reati. Cuccioli venduti tramite sui social e sul web senza pedigree e senza garanzie sanitarie.

Calcio. Il governo ferma la Juventus, lo Stadium resta chiuso. Niente pubblico contro la Samp domenica sera e il Napoli il 4 ottobre.

Tennis. Internazionali a Roma: il torinese Lorenzo Sonego va al secondo turno. Così l’atleta nel post gara: “Ho sempre vissuto delle emozioni particolari qui a Roma, il pubblico mi ha sempre caricato tanto. Cerco di lottare come se ci fosse il tutto esaurito”.

Leave a Reply