News alla radio da Torino e dal Piemonte in breve – ore 9.00


Biella, insegnante morto dopo vaccino AstraZeneca. L’autopsia conferma un infarto, nessun legame evidente con la fiala.

Ed ora si attende il parere dell’agenzia europea l’Ema per sapere se riprendere la somministrazione del vaccino Astazeneca già a partire da venerdì .

Nel Piano vaccini scende in campo l’Esercito: «Quaranta iniezioni all’ora, pronti a partire con i box davanti all’Allianz Stadium di Torino.

Covid, mutazione rarissima scoperta a Novara: «È un mix di varianti già note e nuove,quella inglese e la Nigeria risma piu altre sconosciute.

I dati in Piemonte, cresce la pressione sugli ospedali: terapie intensive sull’orlo dei trecento pazienti. E 43 morti. Duemila nuovi positivi, cala il tasso di contagio.

Incendi, dal Torinese al Biellese il Piemonte assediato dalle fiamme: l’ombra del dolo. Vigili del fuoco mobilitati con aerei ed elicotteri, il fumo dal Musiné visibile da tutta Torino. Rogo davanti ad una cartiera nel Canavese.

Operazione di Carabinieri e Guardia di Finanza a Torino contro le truffe e il riciclaggio. 12 arresti e sequestri di disponibilità finanziarie per oltre 1 milione di euro.

Sdraiati a terra “perché noi siamo già morti”. I commercianti dei mercati rionali di Torino hanno protestato così ieri davanti alla Prefettura, contro le chiusure imposte con il passaggio in zona rossa. Il prefetto sulle riaperture ha confermato la riapertura solo se i dati miglioreranno da dopo Pasqua, e sarà così anche per le scuole.

Leave a Reply