News alla radio da Torino e dal Piemonte in breve – ore 9.00


Il giorno dopo l’incontro Stato Regioni il presidente del Piemonte Alberto Cirio: “Basta aperture a singhiozzo, ora ci vuole una prospettiva. Fissiamo un calendario”.

In Piemonte vaccinati 2.700 settantenni. Da oggi somministrazione anche negli studi dei medici di famiglia. Sono 824 quelli che finora hanno accettato di vaccinare i propri pazienti all’interno dei loro ambulatori. Altri 800 hanno dato la disponibilità a farlo all’interno dei punti vaccinali delle Asl.

I numeri della pandemia dell’ultimo bollettino dell’Unità di crisi fanno registrare un leggero calo dei ricoverati in terapia intensiva: – 5 pazienti, il totale scende a 364. Non si ferma, invece, l’incremento negli altri reparti, +61. I decessi sono 18, i nuovi contagi 1.504.

Sono state dissequestrate le 393.600 dosi di AstraZeneca che erano state sequestrate su disposizione della procura di Biella.

Torino, la grande truffa dei Rembrandt: ottanta milioni di euro per due falsi d’epoca. Morti i proprietari che erano in trattativa con appassionati di tutto il mondo, il processo al loro aiutante rinviato ancora.

Meteo: anticiclone, a metà settimana termometro verso 30. Da venerdì qualche speranza di piogge dopo lunga siccità

Eventi estivi a Torino. Per venire incontro agli operatori culturali, fermi da mesi, il Comune ha deciso quest’anno di anticipare la pubblicazione del bando “Torino a cielo aperto”. Il contributo previsto è di 300 mila euro.

Leave a Reply