News alla radio da Torino e dal Piemonte in breve – ore 12.00


Morta la bimba di tre anni caduta dal quarto piano in via Milano. Madre e compagno sentiti in questura. Inutile il disperato tentativo di medici: la piccola aveva riportato lesioni multiple al torace e al cranio

Covid, dal ministero della Salute arriva l’ok alle Regioni: “Fuori dai conteggi dei positivi gli asintomatici”. Negli ospedali resta la separazione dei percorsi.

I dati sul contagio. Nonostante l’aumento dei focolai il Piemonte resta in zona gialla grazie ai 970 posti letto in più. Risulta dal pre-report settimanale del Ministero. Omicron ha superato la variante Delta. I ricoveri in lieve calo in Piemonte nel bollettino di ieri. I positivi sono il 14,8% dei 99.791 tamponi eseguiti. I decessi di persone positive al covid sono 18.

Vaccino ai piccoli, come Piemonte siamo penultimi. Nella fascia 5-11 anni dietro di noi solo le Marche. Cirio: «Qui tanti no vax, io lo porterei nelle scuole».

Un clochard è morto a Torino, nel quartiere della Crocetta, sulla panchina che era diventata la sua casa. Più volte l’uomo aveva risposto negativamente ad ogni offerta di accoglienza in strutture.

Giornata di sciopero dei trasporti fermi per 4 ore treni, bus e metro a Torino Gtt non garantisce il servizio urbano, suburbano, metropolitano e di assistenza alla clientela dalle 18 alle 22.

Il Covid rallenta l’Università, a Torino dopo 10 anni matricole in calo. Il rettore: avremo i livelli prepandemia tra dodici mesi.

Leave a Reply