ContemporaryArt 1180×45

News alla radio da Torino e dal Piemonte in breve – Buone Notizie


L’apertura di bar e ristoranti segna un altro passo verso il ritorno alla quotidianità. I piemontesi hanno atteso qualche giorno in più rispetto alle altre regioni per dare tempo di adeguare i locali alle misure di sicurezza. 

Da oggi ad Asti ritorna il mercato non alimentare. I banchi in piazza Alfieri, Libertà e Campo del Palio.

Nuovo volto dei portici di Torino: si parte da via Cernaia, Nizza e Sacchi.  Investiti 130 mila euro per ripulire i 12 chilometri di arcate del centro. 

Per il 2 giugno riapriranno tutti i musei a Torino (per ora hanno riaperto solo alcuni) e senza prenotazione obbligatoria. Da oggi fine riapre La Venaria Reale, con accessi in sicurezza tramite le prenotazioni online. 

Sempre a Torino sono al vaglio arene cinematografiche da realizzare in collaborazione diretta con gli esercenti dei cinema, nonché piccole arene condominiali da realizzare nei cortili dei palazzi disponibili.  

Prende forma il progetto del nuovo scalo ferroviario alessandrino, al servizio delle merci che transitano da Genova e dal Mediterraneo e dirette ai mercati del cuore dell’Europa. Nei prossimi giorni Uirnet (la società pubblica cui fa capo il piano logistico nazionale) e Rfi firmeranno l’accordo di collaborazione per la progettazione.

Ferrovie, dal 3 giugno debutta il primo Frecciarossa “del Sole” tra Torino e Reggio Calabria. Il viaggio dura 10 ore e 50. Già disponibili i biglietti on line. 

Riapre il bioparco Zoom di Cumiana, in provincia di Torino. Sono stati predisposti ingressi contingentati, a tutela dei visitatori e del personale, e sono state sanificate tutte le aree. 

Leave a Reply