ContemporaryArt 1180×45

News alla radio da Torino e dal Piemonte in breve – ore 12.00


Torture in carcere, a Torino pronto il commissariamento. Il capo del Dap in visita alla struttura. Già a Roma gli atti dell’inchiesta.

Il Tribunale di Torino ha decretato il fallimento della Ventures, la società che ha rilevato la ex Embraco. Il fondo di 4 milioni, messo a disposizione da Whirlpool per la reindustrializzazione e l’avvio della produzione, è stato utilizzato in modo illecito – secondo la Procura – dai dirigenti dell’azienda.

Torino, condannato a 30 anni per omicidio volontario, Antonio Serra, l’assassino di Umberto Prinzi noto alle cronache cittadine per aver a sua volta ucciso nel 1995 l’ex fidanzata, transessuale dei vip, conosciuta con il nome di Valentina.

Smantellato il presidio No Tav allestito accanto all’ampliamento del cantiere. Ruspe per abbattere le barricate allestite a Chiomonte.

I fondi per la ripartenza in Piemonte. Il governo nazionale frena la legge regionale  Riparti Piemonte. Rassicurazioni dalla giunta Cirio nelle parole dell’assessore  Andrea Tronzano, che sentiamo ai nostri microfoni.

I commercianti torinesi guardano ai saldi, al via domani 25 luglio, in anticipo di una settimana, come “un’iniezione di fiducia”, il segno di “una normalità ritrovata” nonostante le campagne promozionali e le offerte sottocosto.

Calcio. Niente scudetto per la Juventus che, per ricucirsi il tricolore addosso, avrebbe dovuto vincere a Udine e invece è stata sconfitta 2-1 dalla squadra di casa, restando a ‘soli’ +6 sull’Atalanta.

Leave a Reply