ContemporaryArt 1180×45

News alla radio da Torino e dal Piemonte in breve – ore 7.00


Torino, in trecento per il saluto alla brigata cubana di medici che hanno lavorato alle Ogr. Hanno salvato 170 vite in 100 giorni.

Zero decessi, quattro nuovi casi positivi di cui due asintomatici. Sono gli ultimi dati diffusi dalla Regione Piemonte nel bollettino sulla situazione coronavirus. I pazienti guariti sono 29 in più.

La Regione compie oggi 50 anni. Un momento delicato ma che verrà commemorato con molte iniziative. Intanto nasce la commissione per una maggiore autonomia regionale.

Code di rientro dalla Liguria ieri sera per i tanti cantieri ancora aperti in autostrada. Chiuso il tratto stradale coinvolto dal disinnesco di una bomba ritrovata in un torrente a Campo ligure. L’ordigno della Seconda guerra mondiale dal peso di oltre 200 kg ha costretto molti residenti a lasciare le proprie case.

Paura a Torino per un grande blocco di marmo che si è staccato dal cornicione di un palazzo, nella parte pedonale di via Mazzini. Non ci sono stati feriti, solo molto spavento perché il pesante modiglione scolpito si è schiantato in mezzo alla strada, sul pavè, a pochi centimetri dai tavolini di un bar.

Calcio. Sarri: “per lo scudetto mancano 11 punti”. Questo l’invito alla prudenza del tecnico bianconero dopo il pari con l’Atalanta in vista delle sei partite mancanti.

Stasera il Torino affronta l’Inter. Longo cerca la vittoria in trasferta che manca da marzo. Squalificato Zaza Belotti sarà punta centrale. Rientra Izzo in difesa.

Leave a Reply