ContemporaryArt 1180×45

News alla radio da Torino e dal Piemonte in breve – ore 9.00


Da questa mattina corse a pieno carico in Piemonte: sulle linee extraurbane di trenie autobus, ma anche sui taxi e nel trasporto con conducente i posti saranno tutti utilizzabili. Non dovrà però esserci ancora nessuno in piedi, le mascherine saranno obbligatorie e andranno utilizzate entrate e uscite separate. 

Il distanziamento rimane su tram e bus del trasporto urbano e sulla metropolitana e oggi, dalle 18 alle 22 sciopero Gtt per le linee urbane. 4 ore di stop proclamato da alcune sigle sindacali. 

Coronavirus in Piemonte, i dati: calano i contagi che sono 16, nove in meno rispetto a mercoledì, un decesso registrato e tornano invece ad aumentare, anche solo di due unità, i pazienti in terapia intensiva.

Tav, la Cassazione: «Gli attacchi al cantiere non hanno valore sociale». Così la sentenza che ha confermato la condanna di sette attivisti e simpatizzanti No Tav per episodi avvenuti la manifestazione del 17 luglio 2011. 

Questa mattina presidio ad Alba contro la chiusura della Stamperia Miroglio a Govone. La situazione è tesa, anche per le modalità con cui le scelte sono state comunicate e per l’assenza della famiglia Miroglio – dicono i sindacalisti impegnati nella trattativa. Sul tavolo, c’è innanzi tutto la tutela dei 151 lavoratori coinvolti.

Quattro punti “fortemente inquinati” nei laghi piemontesi. E’ il risultato delle analisi condotte da Legambiente. I campioni prelevati nei laghi Maggiore, Orta, Avigliana e Viverone. Inquinato, ma meno, anche il punto presso lo sfioratore di Largo Marconi a Stresa che, invece, gli scorsi anni era dentro i limiti di legge. 
Calcio. Alessandria addio playoff con molti rimpianti. Un errore di Valentini regala il pareggio (2-2) e la qualificazione al Carpi. Impresa invece del Novara a Meda nei playoff contro il Renate, Gonzalez trascina gli azzurri: 2-1

Leave a Reply