8 Gallery basket court 1180

No Tav: il ministro Cancellieri, è violenza non dissenso; Fassino movimento sotto sequestro

Posted On 22 Lug 2012

Lo stato non si farà intimidire e garantirà la costruzione della linea ferroviaria Torino-Lione, opera decisa democraticamente dallo Stato italiano. Lo afferma indignata il ministro dell’Interno Annamaria Cancellieri che aggiunge: “Quello che è successo la notte scorsa in Val di Susa non è una manifestazione di dissenso, è violenza. Il Movimento no-tav è sotto sequestro da parte di gruppi insurrezionali e antagonisti che nulla hanno a che vedere con la Valle di Susa e la sua popolazione”, ha commentato il sindaco di Torino, Piero Fassino. Solidarietà da ogni parte politica agli agenti rimasti feriti durante gli incidenti della notte scorsa e per il capo della Digos Giuseppe Petronzi colpito, per fortuna in modo lieve, da una bomba carta.

L'autore
  1. roberta

    Sono impressionato dalla qualita’ delle informazioni su questo sito. Ci sono un sacco di buone risorse qui. Sono sicuro che visitero’ di nuovo il vostro blog molto presto.

Lascia un commento