1180×45 Coop Race Mondovì

Nuove aperture in città per inaugurare l’estate torinese

Posted On 06 Giu 2019

Torino è in continuo fermento e gli angoli della città si abbelliscono di locali. Di seguito alcune nuove aperture che aspettano solo di essere provate!

In pieno centro a Torino apre la pizzeria Berberè, brand di pizzerie artigianali che sostenuta dal costante riconoscimento da parte della critica gastronomica. Il Gambero Rosso, infatti, ha riconfermato i Tre Spicchi, massimo riconoscimento della guida  Pizzerie d’Italia 2019 sezione “Pizza a degustazione”. Morbida dentro e croccante fuori, la pizza di Berberè stimola la convivialità attraverso un’idea semplice: otto spicchi per fare in modo che tutti i commensali possano assaggiare i vari gusti. Questa caratteristica e altri elementi ne hanno determinato il successo: il lievito madre vivo rinfrescato quotidianamente, gli ingredienti di stagione biologici, il servizio gentile e veloce, i locali dal design semplice e accogliente, la possibilità di delivery.

Casa Goffi è il nuovo drink & picnic bar ai piedi della collina torinese, in viale Michelotti 52\c che si aspettava da tempo per inaugurare al meglio l’estate torinese. Relax è infatti la parola d’ordine. La cucina di “Casa Goffi” sarà curata dal giovane chef Lorenzo Careggio, che nel nuovo locale porterà uno dei suoi piatti forti, ovvero, le costine alla brace che saranno accompagnate da birre e cocktail.

Tr3nd è un cocktail bar che oltre a deliziosi drink propone di fare un viaggio indietro nel tempo negli anni ’90. Niente è lasciato al caso per passare una serata immersi tra memoria e ricordi per quelli che gli anni Novanta li hanno vissuti. Nel nuovo locale di Piazza Vittorio 19 sono i floppydisk a fare da sottobicchiere, schede telefoniche utilizzate come biglietti da visita e ancora videocassette, gettoni, manifesti d’epoca e il tamagotchi. Il menù del locale, specializzato in cocktail e distillati, è un viaggio tra film, musica e cartoni animati tipici di quel periodo storico.

In Corso Castelfidardo 22 alle OGR, Snodo apre il dehors estivo con 2300 metri di spazio aggiuntivo. Il polo all’interno delle OGR è il luogo all’aperto ideale per tutte le esigenze. Dalla colazione al mattino, al brunch fino all’ora dell’aperitivo con drink musica e serate dedicate.

L'autore

Altri articoli

Lascia un commento