Ore 10:00 – 8 luglio 2013, Mondo, news in breve

Home ZipNews alla Radio Ore 10:00 – 8 luglio 2013, Mondo, news in breve
Mondo, politica, economia, sport, notizie, news, ultimo minuto, ultima ora, Zipnews alla radio, news, Piemonte, Torino, notizie Piemonte, notizie Torino, notizie mondo, mondo, news, news in breve,

– Il Papa è arrivato a Lampedusa e ha lanciato in mare una corona di fiori in ricordo delle vittime delle traversate. A breve inizierà la messa per i migranti. Stamane intanto nuovi sbarchi

– Egitto, ancora scontri al Cairo: vittime tra i sostenitori dell’ex presidente Morsi. E’ stallo sul nome del primo ministro. Resistenze dei salafiti per Baha Eddin.

– L’incidente aereo a San Francisco forse causato dalla «velocità troppo bassa» del jet. Morte due 16enni cines. 182 feriti.

– Imu, è sempre polemica. Pdl contro il ministro Saccomanni: “È inadeguato”, dice Gasparri. Dal Pd la replica di Franceschini: “Chi lo critica attacca il governo”. Palazzo Chigi smentisce l’imposta sui villini.

– Expo 2015, appello di Napolitano alla fiducia: “E’ un occasione di sviluppo, mostriamo coesione”. Il premier Letta: “Fondamentale per la ripresa economica”. Pieno appoggio del governo.

– I redditi online agitano i ministri. Rischiano multe fino a 10 mila euro e hanno tempo fino al 28 luglio per la pubblicazione.

– Salerno, papà gli fa provare il fucile al poligono: grave bambino di 9 anni

– Bimbo di 3 anni travolto e ucciso da suv nel Tarantino. Il piccolo è deceduto dopo l’arrivo in ospedale. Sarebbe sfuggito alla sorveglianza dei nonni, finendo sotto l’auto

– Sport. Tennis. “Murray the best”: lo scozzese trionfa a Wimbledon 77 anni dopo Fred Perry, l’ultimo britannico vittorioso. All’italiano Quinzi il titolo Juniores.

– Formula Uno: primo trionfo casalingo anche per il tedesco Vettel nel Gran Premio di Germania. Alonso quarto. Massa subito fuori.

– Umbria Jazz: parte male il concerto più atteso, quello del trio di Keith Jarrett. Il pianista americano, infastidito dai flash del pubblico, minaccia di andarsene. Poi ci ripensa, ma fa spegnere le luci

Leave a Reply