1280×45 Albenga-Savona

Ore 12, 29 aprile: sport nazionale, news in breve

Posted On 29 Apr 2014

 conte

Apriamo con la serie A. Ieri sera a Reggio Emilia il posticipo della 35esima giornata di serie A tra Sassuolo e Juve. Vittoria per 3-1 dei bianconeri, sempre più vicini al traguardo scudetto. Ad aprire il match e a far sperare i tifosi neroverdi ci pensa Zaza. Ma la Juve non ci sta e fa 3-1 con Tevez, Marchisio e Llorente. Conte vince la sfida a distanza con Garcia e torna a +8 a tre giornate dalla fine. Adesso la testa va al ritorno della semifinale di Europa League giovedì allo Stadium contro il Benfica. 

Sempre calcio, Champions League: stasera il big match Bayern Monaco-Real Madrid. I tedeschi sono chiamati a ribaltare l’1-0 dell’andata in favore dei Galacticos. Si preannuncia una sfida intensa quella che vede opporsi anche due grandi allenatori come Guardiola e Ancelotti.

Sarà osservato un minuto di silenzio prima del fischio d’inizio in onore di Vujadin Boskov (ex allenatore del Real)e Tito Vilanova (ex assistente di Guardiola)

Domani sera l’altra semifinale tra Chelsea e Atletico Madrid.

Calciomercato, Milan-Seedorf: è scontro. Rischio di battaglia legale. L’era del tecnico olandese verso la conclusione: in ballo ci sono però 10 milioni di euro previsti da un contratto che scade nel 2015. Il club proverà a ridurre il più possibile la liquidazione

Formula 1: Bernie Ecclestone avrebbe siglato un accordo con il fisco britannico ed evitato una sanzione da 1,2 miliardi di sterline. Lo riferisce la Bbc, specificando che il boss della Formula 1 ha versato 10 milioni di sterline per chiudere la complessa vicenda. L’inchiesta sulle finanze della famiglia Ecclestone, è durata 9 anni e nel 2008 ha prodotto la proposta di accordo. 

Nba: Miami chiude 4-0 la serie con Charlotte passando in casa dei Bobcats 98-109 e ora potrà riposarsi in attesa del prossimo turno. Determinante ancora una volta Lebron James con 31 punti, 7 rimbalzi e 9 assist. Atlanta si impone 107-97 in gara5 sul parquet di Indiana e va sul 3-2 nella serie. Dopo due ko di fila, San Antonio vince gara4 con Dallas 89-93 e riporta in parità la serie.

 

 

L'autore

Altri articoli

Lascia un commento