ContemporaryArt 1180×45

Ore 16:00 – 18 novembre: sport in breve

Home ZipNews alla Radio Ore 16:00 – 18 novembre: sport in breve

radio-verde-zip-no-ombra0908-300x297 Ore 16:00 - 18 novembre: sport in breveCalcio. Nazionale in campo stasera a Londra per l’ultima amichevole dell’anno. Contro la Nigeria in attacco la coppia Rossi-Balotelli.

 

Avremo la mano fermissima e durissima: così il ministro dell’Interno Angelino Alfano, al termine dell’incontro con i presidenti di serie A in Lega Calcio, su come il governo intenda intervenire per far fronte a episodi come quelli di Salerno. Alfano ha indicato la via da seguire spiegando che gli stadi ‘devono tornare ad essere popolati dalle famiglie’.

 

Debutto in Lega Calcio per Erick Thohir. Il presidente dell’Inter, accompagnato dal suo vice Angelomario Moratti, ha partecipato all’assemblea e salutato gli altri presidenti della Serie A.

 

Serie B. Dopo la nuova sconfitta, ieri a Trapani, il Novara ha esonerato l’allenatore Alfredo Aglietti. Gli dovrebbe subentrare Alessandro Calori, l’anno scorso sulla panchina del Brescia.

 

Formula Uno. Negli Stati Uniti trionfo e record per Vettel, all’ottava vittoria consecutiva. Quinto Alonso: nella classifica costruttori si allontana il secondo posto per la Ferrari.

 

Nba. Detroit cade contro i Los Angeles Lakers. Sacramento vince su Memphis 86-97 e Toronto-perde contro Portland.

 

Tennis. Filippo Volandri, vincitore ieri a San Paolo (Brasile) delle Atp challenger tour finals, fa un balzo di 20 gradini, salendo dal 90/o al 70/o posto, nella nuova classifica del tennis mondiale, sempre dominata dallo spagnolo Rafa Nadal davanti al serbo Novak Djokovic. Quanto agli altri azzurri, primi nel mondo si confermano Fabio Fognini e Andreas Seppi, stabili rispettivamente al numero 16 e al numero 25.

 

Francesca Schiavone sale dal 40/o al 39/o posto e sorpassa Karin Knapp, nella nuova classifica del tennis mondiale, sempre dominata dall’americana Serena Williams davanti alla bielorussa Victoria Azarenka. Prima delle azzurre si conferma Sara Errani, stabile al numero 7.

 

La Repubblica ceca ha vinto la Coppa Davis battendo in finale 3-2 la Serbia, a Belgrado.

Leave a Reply