Osteoporosi, non solo un problema per vecchi. Martedì 4 giugno, all’Accademia di Medicina


Martedì 4 giugno, dalle 11 alle 12,30, nell’Aula dell’Accademia di Medicina di Torino, via Po 18 (anche con collegamento Web, il link per seguire l’evento sul Web è   https://scotfirenze.zoom.us/j/86521101348?pwd=uxkdY7rcwuTaTWv5Kyc5EndcRS5JBa.1

ID riunione 865 2110 1348, passcode 922098)

si terrà la presentazione dei video vincitori della 2° Edizione del Concorso nazionale a premi “Cav. Lav. Claudia Matta” per le Scuole Secondarie di II grado, sul tema “Effetti della carenza nutrizionale sulle ossa degli adolescenti. Osteoporosi, non solo un problema per vecchi”, proposto dalla Fondazione per l’Osteoporosi, in collaborazione con l’Associazione Prevenzione Anoressia Torino (Pr.A.To.), con il patrocinio dell’Accademia di Medicina di Torino e della Fondazione Medicina a Misura di Donna e il sostegno degli Uffici Scolastici Regionali. 

Introduce il prof. Giancarlo Isaia, Presidente della Fondazione Osteoporosi; intervengono la prof Chiara Benedetto, Presidente dell’Associazione Prevenzione Anoressia Torino (Pr.A.To.) e della Fondazione Medicina a Misura di Donna, e una rappresentante dell’USR per il Piemonte; presenta e commenta il prof. Carlo Campagnoli,  Past President della Pr.A.To.

·        1° premio (1.500,00 euro) al Liceo Scientifico Statale Gobetti di Torino, classe 3SD, per un video di 5 minuti interpretato dagli allievi che racconta, in modo sintetico ma dettagliato e corretto, la vicenda di un’adolescente in carenza nutrizionale, del tutto coerente con il tema del Concorso. *

2° premio (1.000,00 euro) al Liceo Formiggini di Sassuolo (MO), classe 3A, per un video di 10 minuti riportante un sondaggio e una gara presentati dai ragazzi, in modo estroverso e divertente, sul tema dell’osteoporosi nei suoi vari aspetti. *

3° premio (750,00 euro) all’IIS Plana di Torino, classe 4B ottici, per un video di 3,4 minuti, una lezione tenuta dai ragazzi a più voci, e anche nella “lingua dei segni”, sul tema dell’osteoporosi e della prevenzione. *

4° premio (500,00 euro) all’IISS F. Calasso di Lecce, classe 3M, per un breve video elegante e un po’ ermetico, che affronta il tema della carenza nutrizionale e della spinta al sottopeso negli adolescenti.

5° premio (250,00 euro) al Liceo A. Manzoni di Caserta, classe 1B Scientifico, per una relazione scritta sul tema dell’osteoporosi.

Per stimolare l’impegno delle Scuole vincitrici a trasmettere le nozioni ai compagni più giovani nel corso dell’anno successivo (“peer education”), sarà attribuito un premio supplementare di 200 euro su presentazione di un dettagliato progetto entro fine novembre 2024.

Razionale del Concorso. Le ossa raggiungono il culmine del rafforzamento (picco di massa ossea) sul finire dell’adolescenza/prima giovinezza per gli alti livelli di “fattori di crescita” che ne stimolano la formazione, e per gli ormoni prodotti dalle gonadi che ne frenano il riassorbimento. La sottonutrizione (spesso conseguenza della spinta alla magrezza presente da tempo nel mondo occidentale, fortemente accentuata nell’ultimo decennio) deprime la funzione delle gonadi e inibisce i “fattori di crescita”, causando una perdita che predispone all’Osteoporosi non solo nelle età più avanzate, ma anche in età giovanile. Ciò è ben documentato nelle amenorree da sottopeso, comprese quelle legate al relativo eccesso di attività fisica, soprattutto quando vi sia Anoressia, una patologia in netto aumento come frequenza e gravità.

Il Concorso. La partecipazione ha fornito ai ragazzi elementi di riflessione tali da controbilanciare, a riguardo della salute, la spinta all’eccessiva magrezza, conducendoli a una responsabilizzazione e a una maggiore attenzione alle esigenze del proprio organismo.

Gli elaborati presentati sono stati esaminati dalla commissione composta dal prof. Isaia, dal prof. Campagnoli e dalla dott.ssa Valentina Rovei, Segretario Generale dell’Associazione Prevenzione Anoressia Torino (Pr.A.To.).

Tutti gli elaborati dimostrano come i ragazzi si siano impegnati sul tema dell’Osteoporosi e della sua prevenzione e sui rischi ossei della carenza nutrizionale.

La graduatoria è stata definita prendendo in considerazione originalità, incisività e fruibilità in un ambito di “peer education”.

I risultati del Concorso e i video vincitori saranno pubblicati sui siti delle Istituzioni promotrici www.fondazioneosteoporosi.it e www.prevenzioneanoressia.org.

Il link per seguire l’evento sul Web è  
https://scotfirenze.zoom.us/j/86521101348?pwd=uxkdY7rcwuTaTWv5Kyc5EndcRS5JBa.1

ID riunione

865 2110 1348

Passcode 922098

Leave a Reply