Un Toro a lungo in dieci cade al Tardini: 3-2 per il Parma

Posted On 30 Set 2019

90’+5 risultato finale. Parma-Torino 3-2.

IL COMMENTO DI ROBERTO CODEBO’

90’+3: brutto sconto testa contro testa tra Laxalt e Laurini. Espulso Mazzarri per somma di ammonizioni.

90′: tre minuti di recupero.

88′: ancora Gervinho sulla destra, ci prova Cornelius, la palla rimane lì, Inglese mette in rete.

87′: esce Belotti, entra Zaza.

84′: ammonito Mazzarri per proteste.

80′: esce Ansaldi, entra Djidji.

78′: cross corto di Kulusevski, Nkoulou di testa in angolo.

73′: punizione di Baselli, batti e ribatti in area, poi la difesa libera.

69′: ammonito Hernani per fallo su Baselli.

67′: Cornelius tenta la rovesciata in area, ma viene contrato.

64′: cross lungo di Aina, Belotti manca la zampata.

61′: punizione del Parma, palla sul fondo.

58′: esce Verdi, entra Laxalt.

57′: cross di Pezzella, Ansaldi di testa in corner.

50′: Gervinho in percussione entra in area e batte di potenza a colpo sicuro: miracolo di Sirigu.

49′: su centro e tiro ravvicinati, Sirigu sbaglia la presa e la difesa del Toro libera affannosamente.

48′: corner di Scozzarella, senza esito.

46′: Iniziato il secondo tempo.

45’+4: fine del primo tempo. Risultato parziale: Parma-Torino 2-2.

IL COMMENTO DI ROBERTO CODEBO’

45’+3: GOL! Assist di Koluseski, tira Cornelius, la palla picchia sotto la traversa poi si insacca.

42′: GOL! Perfetta la trasformazione di Belotti.

39′: Belotti a terra per un contatto in area. Belotti infortunato. VAR: rigore per il Torino. Ammonito Laurini.

38′: bomba di Hernani dai ventidue metri, palla di poco a lato.

37′: ottimo assist dalla sinistra di Verdi, che pesca millimetricamente Meité il quale sbaglia una sorta di rigore in movimento…

35′: ammonito Izzo per fallo su Gervinho.

34′: punizione di Scozzarella, palla direttamente sul fondo.

30′: Gervinho dal dischetto, para Sirigu. Il Toro è però ora in dieci….

27′: il Parma reclama il rigore per una conclusione di Kolusevski per un fallo di mano di Bremer. VAR: rigore per il Parma. Ammonito nuovamente Bremer, che viene quindi espulso.

26′: bravo Nkoulou a interrompere in maniera regolare un pericoloso break di Cornelius.

25′: ancora il Toro sulla fascia destra, ma Ansaldi questa volta sbaglia il cross.

21′: ammonito Bremer per fallo su Cornelius.

20′: bene Verdi da distanza ravvicinata, Sepe respinge di pugno.

14′: ancora Ansaldi, bravissimo sulla destra a prevalere sul suo diretto controllore. Poi palla fuori.

12′: GOL! Lungo contropiede granata, cross di Verdi da sinistra, testa di Ansaldi e palla in rete.

11′: corner di Barillà, senza esito.

10′: Verdi da fuori, nessun problema per Sepe.

9′: ci prova Ansaldi dopo una lunga azione da lui stesso orchestrata, tiro deviata in corner.

7′: su pressing di Meité, Sepe tenta il dribbling poi si rifugia in angolo. Il conseguente tiro dalla bandierina è senza esito.

5′: il Toro si butta subito in avanti, ma con poca precisione.

2′: GOL! Gervinho vola sulla sinistra e porge al centro. Irrompe Kolusevski e, nonostante il disperato tentativo di recupero di Izzo, mette in rete.

1′: ci prova subito il Parma. Il tiro è alto.

Torna Nkoulou dal primo minuto, in un Toro che, espugnando il Tardini, balzerebbe al quarto posto in compagnia del Napoli suo prossimo avversario.

LA PRESENTAZIONE DI ROBERTO CODEBO’

L'autore

Altri articoli

Lascia un commento