Partita del Cuore: da oggi in funzione l’sms solidale per sostenere la ricerca sul cancro

Posted On 26 Mag 2015

Torino 25-05-2015 foto Giorgio Nota: IL PRESIDENTE D'ONORE DELLA JUVENTUS GIAMPIERO BONIPERTI FIRMA I BIGLIETTI PER LA PARTITA DEL CUORE

Il grande giorno è arrivato. La Partita del Cuore, in programma il 2 giugno allo Juventus Stadium di Torino, entra nel vivo delle donazioni per la Fondazione Piemontese Ricerca sul Cancro e per la Fondazione Telethon per le malattie genetiche. Da oggi è in funzione l’sms solidale, che consiste nella possibilità di inviare da cellulare e da telefono fisso un sms del valore di 2 euro al numero 45509. L’iniziativa sarà attiva durante la diretta Rai e fino al 3 giugno, giorno successivo alla partita. Tutto il ricavato andrà alle due fondazioni. Nella partita del 2013, sempre allo Stadium, fu raggiunto un incasso di 450 mila euro grazie al contributo del pubblico pagante, a cui si aggiunsero le donazioni via sms per un record complessivo di 1.750.000 euro.

Alla Partita del Cuore, inoltre, ci sarà anche Giampiero Boniperti, bandiera della Juventus prima come calciatore poi come presidente: domenica ha firmato quattro biglietti per la famiglia di Stefano Berti, 10 anni, giocatore della Scuola Calcio Gaetano Scirea della Polisportiva Mirafiori. Con questo gesto Boniperti ha aperto la messa in vendita online sul sistema Listicket dei posti della tribuna a lui intitolata. Il presidente onorario della Juventus, prima della supersfida tra artisti e campioni, consegnerà dieci defibrillatori ad altrettante società sportive di calcio nell’ambito di Progetto Vita.

Attraverso l’iniziativa “Fai parte del team Campioni per la Ricerca“, infine, è possibile scendere in campo allo Juventus Stadium per vivere da protagonista la Partita del Cuore: il vincitore dell’asta promossa dal sito Charity Stars sarà un membro della squadra che sfiderà la Nazionale Italiana Cantanti. Un’esperienza da sogno: il fortunato vincitore potrà recarsi in hotel dove si radunerà il mitico team, ricevere il kit personalizzato, trasferirsi in pullman allo stadio con i campioni, entrare negli spogliatoi, scendere in campo, sedersi in panchina insieme con i calciatori e aspettare la chiamata del mister. Per partecipare, occorre andare sul sito www.charitystars.com e concorrere all’asta.

L'autore

Altri articoli

Lascia un commento