Poker in Ungheria: Toro avanti facile in Europa League

Posted On 01 Ago 2019

Tutto facile per il Toro nel ritorno del secondo preliminare in Europa League. Dopo il 3-0 di Alessandria, qualificazione al sicuro già poco dopo la mezz’ora in virtù delle reti messe a segno da Zaza (che conferma la buona vena dell’andata) e da Izzo (che ribadisce vizio del gol messo in mostra nella passata stagione). Nel secondo tempo Garba segna il gol della bandiera, ma per la formazione granata – seguita in terra magiara da un buon numero di tifosi – arrotondano Belotti e Millico. Prossimi avversari dei granata i bielorussi dello Shaktyor Soligorsk, che hanno eliminato i danesi dell’Esbjerg: andata (salvo inversione) l’8 agosto a Torino, ritorno in Bielorussia il giorno di Ferragosto.

L'autore

Altri articoli

Lascia un commento