Protesta degli artigiani in piazza a Torino, richiesta ripartenza in sicurezza


Parrucchieri, ristoratori, estetisti, imprenditori del settore moda e del commercio, provenienti da tutte le province del Piemonte, sono in piazza Castello a Torino davanti al palazzo della Giunta regionale. Le richieste della manifestazione organizzata dalla Confederazione Nazionale dell’Artigianato e della Piccola e Media impresa sono ripartenza e sicurezza.

“Ai parlamentari Piemontesi, al Governo, alla Regione Piemonte, alla Conferenza Stato-Regioni chiediamo di allentare la politica delle restrizioni e di focalizzare l’attenzione su controlli, campagna vaccinale, moratorie bancarie e ristori congrui. Chiediamo anche nome delle nostre famiglie e dei nostri dipendenti”. Afferma il segretario regionale della Cna, Delio Zanzottera.

In piazza una trentina di artigiani e commercianti provenienti da Alessandria, Asti, Biella, Cuneo, Torino e Piemonte nord come simbolo di tutti i comparti in crisi. 

Leave a Reply