“Quando c’era l’avvocato”. Giornata di studi sulla figura di Agnelli, martedì 21 settembre, al Polo del ‘900


Nel centenario della nascita di Giovanni Agnelli, il Polo del ‘900 dedica una giornata di riflessioni a uno dei più complessi protagonisti del secolo: nel fare impresa, nel mondo dello sport, della cultura, del giornalismo, nella politica che lo vide senatore a vita, nei rapporti internazionali, nell’amore per Torino. In collaborazione con l’Ordine dei Giornalisti del Piemonte e l’ISMEL – Istituto per la Memoria e la Cultura del Lavoro, dell’Impresa e dei Diritti Sociali.

Programma

  • Ore 9.45 | Saluti
    • Sergio Soave, Presidente Fondazione Polo del ‘900
    • Andrea Gavosto, Direttore Fondazione Giovanni Agnelli
  • Ore 10.00 | Introduzione generale
    • Valerio Castronovo, Storico
  • Ore 10.30-11.30 | Agnelli, Torino e l’industria
    • Pietro Garibaldi, Professore ordinario di economia politica, Università di Torino
    • Giorgio Benvenuto, Presidente della Fondazione Bruno Buozzi
  • Ore 11.30-12.30 | Agnelli, la politica e l’editoria
    • Furio Colombo, Giornalista e scrittore
    • Marcello Sorgi, Editorialista de La stampa
  • Ore 14.00 – 15.00 | Agnelli, Torino e la cultura
    • Francesca Camerana, Direttore artistico Associazione Lingotto Musica
    • Mario Andreose, Presidente La nave di Teseo
  • 15.00 – 16.00 | Agnelli, la Juventus e lo sport
    • Paolo Garimberti, Presidente J Museum
    • Evelina Christillin, Membro Uefa del Consiglio FIFA
    • Giovanni De Luna, Storico

Conduce: Alberto Sinigaglia, Presidente Ordine dei Giornalisti del Piemonte

16.00 -16.30 | Conclusioni finali

Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria. PRENOTA

Leave a Reply