Spacciatori in giacca e cravatta: venti persone fermate

Posted On 12 Set 2019

E’ già stata soprannominata “la banda del dress code”, insomma l’indicazione su come vestirsi agli eventi, che di fatto presuppone abiti eleganti. E proprio in abiti eleganti delinqueva la banda di spacciatori debellata nelle scorse ore da un’azione coordinata dal Comando Provinciale Carabinieri di Torino. L’abbigliamento raffinato era, naturalmente, un modo per non dare nell’occhio, muovendosi abilmente magari nel contesto di una clientela selezionata. Sequestrati ben 28 chili di sostanze stupefacenti, da cocaina a hashish a marijuana, importate soprattutto da Spagna e Olanda. In corso di esecuzione ordinanze di custodia cautelare nei confronti di una ventina di persone, che spacciavano tra Torino e la Val di Susa.

L'autore

Lascia un commento