ContemporaryArt 1180×45

“Spettacoli d’estate”, tra libri e musica, da oggi all’Unione Industriale di Torino


Al via oggi, alle 18, nella rinnovata Sala Agnelli del centro congressi dell’Unione Industriale di Torino (via Fanti 17), il nuovo ciclo di eventi dal titolo “Uno spettacolo d’estate”.

Si tratta di quattro appuntamenti, ogni mercoledì alle 18, fino a mercoledì 22 luglio. A ingresso libero.

Il primo, oggi, mercoledì 1 luglio, alle 18, è con Gregorio Fracchia, giovanissimo e talentoso musicista che alternerà letture del suo libro con virtuosismo alla chitarra.

Classe 1996, suona la chitarra da quando ha 6 anni e quest’anno ha vinto il premio “Golden Classical Music Awards” di New York. Diplomato con lode al Conservatorio di Torino.

A dialogare con l’esordiente autore, Enrica Melossi, consulente editoriale e già docente alla Statale di Milano, su un noir a sfondo musicale, “L’altro suono dell’ombra”, edito da Mondadori Electa.

Mercoledì 8 luglio, Elena D’Ambrogio Navone, a colloquio con lo storico Gianni Oliva, presenterà “Le notti di Kos”, pubblicato da Cairo Editore.

Romanzo di storie al femminile di una famiglia nel dopoguerra, sullo sfondo di paesaggi italiani e greci.

L’incontro, moderato dal giornalista e direttore di “Torino Magazine” Guido Barosio, sarà accompagnato da intermezzi musicali.

Il terzo appuntamento, il 15 luglio, ospita l’autore Luca Bianchini che, in clima di spettacolo, presenterà “Baci da Polignano”, il nuovo e attesissimo sequel di Io che amo solo te con i personaggi tanto amati come Ninella e don Mimì.

Il pubblico in sala sarà sorpreso e allietato da uno spettacolo che accompagnerà la presentazione.

Mercoledì 22 luglio, l’ultimo incontro sarà dedicato alla presentazione di “fffortissimo”, libro di Alberto Sinigaglia e finalista del Premio Estense 2020, edito da Edizioni Accademia Perosi.


Uno spettacolo musicale, totalmente a cura della Fondazione Accademia Perosi, accompagnerà la presentazione del libro.

Info sul sito del centro congressi.


Leave a Reply