Sventato rave party di Ferragosto in provincia di Alessandria


Un rave party di Ferragosto in provincia di Alessandria è stato sventato grazie al lavoro congiunto di carabinieri, agenti della polizia stradale e municipale.
In quattro giorni sono state controllate trecento persone, provenienti da ogni parte d’Europa, che si stavano organizzando fin dall’11 di agosto per la festa clandestina nella zona di Casale Monferrato, sulle rive dei fiumi Sesia e Po fra i territori di Morano, Frassineto e Ticineto

Sono stati avvistati e fermati camion, camper e un furgone con attrezzature per un palco e le casse. In totale sono stati controllate 294 persone, di cui 92 stranieri e 163 veicoli.

Leave a Reply