8 Gallery basket court 1180

Tav: botta e risposta tra i ministri Tria e Toninelli

Posted On 25 Feb 2019
Tunnel Tav

Nuovo botta e risposta nel governo sulla Tav. Giovanni Tria intervistato ha detto che il problema non è l’analisi costi-benefici. Secondo il ministro dell’Economia nessuno verrà ad investire in Italia se un governo che cambia non sta ai patti, modifica le leggi o le rende retroattive. La dichiarazione non è sfuggita ai Cinquestelle, che della battaglia contro la Tav hanno fatto una delle loro bandiere. Il ministro dei trasporti Toninelli ha ribattuto: “Tria ha dimenticato che c’è un contratto di governo, lui dovrebbe ricordarlo, si atterrà a quello che c’è scritto”.

L'autore

Altri articoli

Lascia un commento