Torino 81 «espugna»… casa propria: 17-9 al Como


Ottima impresa della Torino 81, che nella settima giornata del girone Nordest di serie A2 sconfigge il Como 17-9. Gara sostanzialmente mai in discussione, con i torinesi in vantaggio 6-3 al termine della prima frazione e capaci poi di ben contenere i tentativi di ritorno dell formazione lariana.

Si è tecnicamente trattato di una vittoria in trasferta, ma solo… “per modo di dire”. Vista la temporanea indisponibilità di una location in quel di Como, la gara si è infatti dovuta disputare in campo neutro. A tale scopo è stata scelta proprio… la Piscina Monumentale di Torino. La Torino 81 ha così giocato formalmente in trasferta, ma sostanzialmente in casa.

Una bizzarra circostanza che non ha mancato di generare qualche confusione, visto che il punteggio finale – nel rispetto delle forme di cui sopra – è stato indicato come 17-9 anziché 9-17; ma che ha sicuramente giovato alla vena di Novara e compagni, dimostrando che il fattore campo mantiene solide basi anche in assenza di pubblico.

Per effetto di questa vittoria la Torino 81 balza al secondo posto del girone, con due sole lunghezze di distacco rispetto alla De Akker capolista. Attenzione, però: in mezzo agli sconquassi da Covid, gli uomini di Aversa sono gli unici del girone ad aver giocato tutte le partite in programma. Per un quadro più realistico, sarà dunque necessario attendere i vari recuperi.

Leave a Reply