ContemporaryArt 1180×45

Torino: acconto Tari, la tassa sui rifiuti, entro il 31 maggio

Home Economia Torino: acconto Tari, la tassa sui rifiuti, entro il 31 maggio
Tari

raccolta_differenziata-300x226 Torino: acconto Tari, la tassa sui rifiuti, entro il 31 maggioUn avviso nella buca delle lettere con importo, moduli di versamento F24 e altre informazioni relative alle rate di acconto Tari, il tributo comunale sulla raccolta e lo smaltimento dei rifiuti per l’anno 2014.

A riceverlo, nei prossimi giorni, saranno 450mila famiglie torinesi, che avranno tempo fino al 31 maggio per effettuare il pagamento della prima rata e fino al 30 giugno per la seconda.

L’acconto è stato calcolato sulla base delle tariffe Tares 2013 (senza la maggiorazione per i servizi indivisibili pagata allo Stato), è pari al 40 per cento dell’importo totale dovuto dal contribuente nel 2013 e non tiene conto delle eventuali agevolazioni, salvo nel caso di famiglie con più di quattro persone e residenti in un alloggio con superficie non superiore a 80 metri quadrati.

Per tutti gli altri contribuenti le riduzioni legate al reddito (da richiedere con il modello Isee) o gli sgravi per variazioni avvenute durante l’anno, come il cambiamento del numero dei componenti il nucleo familiare, saranno applicate con la rata di conguaglio che sarà recapitata a fine anno.

Le modalità di calcolo della Tari sono le stesse utilizzate lo scorso anno per definire gli importi Tares e tengono conto di una quota fissa, stabilita in base alla superficie dell’appartamento, e di una parte variabile, che considera il numero delle persone che vi abitano.
Il pagamento delle rate Tari può essere effettuato in qualunque sportello bancario, postale e per via telematica, utilizzando i modelli F24 precompilati e allegati alla lettera di avviso.

Per chiarimenti sul documento ricevuto, si può telefonare al call center comunale, al numero 011.4424853, dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 18 e il sabato dalle 8 alle 13, mentre per informazioni sulla situazione dei pagamenti ci si può invece rivolgere al call center di Soris (848.800.141 se si chiama da rete fissa o +390731258471 se si telefona da cellulare o dall’estero) attivo dal lunedì al venerdì con orario 8-20 e il sabato e i prefestivi dalle 8 alle 14.

Leave a Reply