Torino: approvato il nuovo regolamento di contabilità della Città


È stato approvato oggi dalla Giunta comunale di Torino, su proposta dell’Assessore al Bilancio Sergio Rolando, il nuovo Regolamento di contabilità armonizzata.

Si tratta di un importante provvedimento che va a sostituire il vecchio Regolamento che era stato definito nel 1996 e da allora mai aggiornato.

Le novità spaziano dai controlli interni al funzionamento degli uffici, dalla trasparenza al DUP (Documento Unico di Programmazione), dalla gestione del Bilancio alla contabilità economico patrimoniale, dalla tesoreria agli organi di revisione.

Con questo Regolamento la Città di Torino si uniforma pienamente alle disposizioni volute con la riforma della Contabilità degli Enti locali, uno dei tasselli fondamentali alla generale operazione di armonizzazione dei sistemi contabili nella P.A..

 “Un altro passo avanti. Il nuovo testo, che esplicita in modo snello e più trasparente tutte le novità articolo per articolo, – ha ricordato l’Assessore al Bilancio Sergio Rolandorientra tra gli obiettivi posti per la fine del mandato insieme all’adozione del nuovo sistema informativo della contabilità che ha anticipato il Regolamento”

Leave a Reply