Clamoroso al Grande Torino: Torino-Lecce 1-2

Posted On 16 Set 2019

90’+10: risultato finale. Torino-Lecce 1-2.

IL COMMENTO DI ROBERTO CODEBO’

90’+7 : la partita non finisce mai. Controllo da parte del VAR per un episodio in area leccese. Non è calcio di rigore.

90′: quattro minuti di recupero.

90′: tiro di Verdi, doppia carambola, alla fine ci prova Belotti in mezza rovesciata ma Gabriel fa sua la sfera.

88′: ancora Babacar pericoloso. Tiro di poco a lato.

81′: subito una volata sulla sinistra di Laxalt, che mette al centro. Belotti gira a lato.

80′: esce De Silvestri, entra Laxalt.

79′: corner del Toro, senza esito.

78′: bel contropiede di Zaza che porge a Belotti, il quale spara sul portiere.

78′: ancora Lecce vicino al gol. Botta di Babacar, bravo Sirigu.

73′: GOL! Lecce nuovamente in vantaggio. Bravo Mancosu a riprendere dopo un miracolo di Sirigu di pugno su botta da fuori di Calderoni.

72′: esce Baselli, e fa il suo debutto stagionale in maglia granata Simone Verdi.

71′: ancora Tachtsidis, pericolosamente a giro. Palla fuori.

69′: Tachtsidis da fuori, palla alta.

65′: dopo il pareggio il Toro assume più spesso l’iniziativa, ma per ora senza seri pericoli per la porta leccese.

57′: GOL! Impeccabile la trasformazione di Belotti.

56′: rigore per il Toro per fallo di Tabanelli su Zaza.

53′: Belotti mette in rete con azione molto simile a quella del gol del Lecce, ma la rete è al vaglio del VAR. Confermato l’annullamento del gol per fuorigioco.

50′: il Lecce mantiene l’iniziativa anche nei primi minuti della ripresa…

46′: Toro in campo nella ripresa con Zaza al posto di Berenguer.

45’+2: fine del primo tempo. Risultato parziale: Torino-Lecce 0-1.

IL COMMENTO DI ROBERTO CODEBO’

45’+1: cross di Berenguer, testa di De Silvestri, alto di poco.

43′: Rincon da fuori, di poco a lato.

38′: ci prova Lapadula, che calcia però da fuori con effetto a uscire.

37′: bel cross di Belotti, De Silvestri non riesce a colpire bene.

35′: GOL! Bello slalom di Farias, che calcia una prima volta su Sirigu, il quale poi nulla può sulla ribattuta a rete dello stesso Farias.

30′: scocca la mezz’ora, mentre il Toro si dibatte in difficoltà impreviste, contro un Lecce che per ora vale assai più della sua misera classifica.

24′: corner di Baselli, senza esito.

22′: incredibile eccesso di altruismo da parte di Berenguer, che, ottimamente piazzato, offre la palla a Belotti su una traiettoria ben controllata dalla retroguardia salentina.

19′: Sirigu a terra dopo un’uscita all’esterno della propria area.

18′: assist di Aina per Belotti. Stoccata dai diciotto metri, palla a lato.

14′: bell’anticipo di Bonifazi sugli avanti del Lecce. La partita si mantiene lenta e spigolosa. I granata tardano ad assumere il comando delle operazioni.

8′: giocata geniale di Belotti, che nell’area piccola traccheggia poi tocca rasoterra per l’accorrente Berenguer, che per un soffio non impatta il pallone da due passi…

4′: lancio in profondità per Belotti, anticipato.

2′: corner per il Lecce. Ne nasce un tiro da fuori di Tachtsidis, a lato.

1′: Falco intercetta un fraseggio difensivo e lancia al cross un compagno. La difesa granata anticipa.

Il Toro sogna di restare a punteggio pieno, superando la Juve. Il Lecce venderà cara la pelle. Simone Zaza parte dalla panchina.

LA PRESENTAZIONE DI ROBERTO CODEBO’

L'autore

Altri articoli

Lascia un commento