ContemporaryArt 1180×45

Torino: rapina la banca minacciando di infettare gli impiegati perché positivo al Covid, arrestato


È accaduto mercoledì mattina. Un 62enne con il volto coperto da una mascherina in lattice è entrato nella filiale Banca Sella di via Bologna a Torino e dopo aver comunicato ai cassieri di essere positivo al Covid, accompagnando la minaccia con qualche colpo di tosse, è riuscito a farsi consegnare 4200 euro.

Per gli agenti della Squadra Mobile, raccolte le informazioni sul rapinatore e il suo look, è stato facile individuare il malvivente, che abita tra l’altro nei pressi della banca.  L’uomo e stato arrestato lo scorso dicembre per una rapina messa a segno in un supermercato in strada Altessano.

Nella sua abitazione i poliziotti hanno trovato la refurtiva, il materiale utilizzato per mascherarsi, una pistola giocattolo, due paia di manette e l’abbigliamento indossato durante la rapina. A questo punto scatta l’arresto con l’accusa di rapina.

Leave a Reply