1280×45 Albenga-Savona

Torino: Simon Boccanegra per la prima al Regio

Posted On 09 Ott 2013

01_Simon-Boccanegra_462

Il Teatro Regio di Torino inaugura mercoledì 9 ottobre alle 20.00 la Stagione d’Opera 2013/14. Sarà allestito un allestimento del melodramma verdiano Simon Boccanegra che Sylvano Bussotti creò per il Regio torinese in occasione della messa in scena del 1979.

La famosa opera di Giuseppe Verdi fu rappresentata per la prima volta nel 1857 presso il Teatro La Fenice a Venezia. Ci sono numerosi allestimenti e quello creato per il Regio nel 1979 fu poi ripreso nel 1995 da Bussotti, noto artista ma anche pittore, poeta, attore e scenografo.

Protagonista nel ruolo del titolo è il baritono Ambrogio Maestri; il soprano María José Siri interpreta Maria e il basso Michele Pertusi è Jacopo Fiesco. Completano il cast Roberto De Biasio (Gabriele Adorno), Alberto Mastromarino (Paolo Albiani) e Fabrizio Beggi (Pietro). La regia è ripresa da Vittorio Borrelli, Maestro del Coro è Claudio Fenoglio.

In occasione dell’appuntamento più atteso il Teatro Regio ha comunicato la partnership con Intesa Sanpaolo, Socio Fondatore del Teatro, che contribuirà anche alla produzione inaugurale. Prima dell’inizio dell’opera ci sarà un convegno alle 16.30 presso il Piccolo Regio Puccini dal titolo ‘Intorno a Simon Boccanegra’ a cura di Pierpaolo Portinaro, in collaborazione con il Dipartimento di Culture, Politica e Società dell’Università degli Studi di Torino.

I biglietti costano tra i 25-160 euro e possono essere acquistati alla biglietteria del Teatro Regio e presso Infopiemonte-Torinocultura.

Servizio di Pelin Akan

 

L'autore

Altri articoli

Lascia un commento