ContemporaryArt 1180×45

Torino: visite ed esami ambulatoriali sospesi, è tempo di riprogrammare


Sarebbero oltre 300 mila le visite ed esami ambulatoriali da riprogrammare a Torino a causa dell’emergenza Coronavirus.

In questi oltre due mesi in tanti hanno dovuto rinunciare ad esami più o meno importanti ed ora arriva l’arduo compito di riprogrammarli.

Stando ad una nota della Regione, spetterà  al personale delle delle aziende contattare direttamente i pazienti. In questo modo verrebbero agevolati utenti e medici.

Per entrare nel merito dei numeri, ecco alcuni dati relativi soltanto alle prestazioni ambulatoriali a Torino. Sono 85 mila quelle all’Asl di Torino, 58.800 alla Città della Salute; 18.200 al Mauriziano; 20 mila al San Luigi. E ancora: circa 90 mila all’Asl Torino 3; 30 mila all’Asl Torino 4; altre 30 mila all’Asl Torino 5.

Leave a Reply