Torino: Mazzette per evitare i controlli sull’Aulin

Home Top news Torino: Mazzette per evitare i controlli sull’Aulin

aulin <strong>Torino</strong>: Mazzette per evitare i controlli sull'AulinA Torino, tra gli indagati del nuovo scandalo farmaci, anche il sindaco di Ivrea  nonchè ricercatore della farmacologia di Torino, Carlo Della Pepa. Oltre alla corruzione si ipotizza un sistema che potrebbe avare arrecato danni alla salute dei cittadini.

 Un esempio: il caso Aulin. Nimesulide è la molecola, Aulin è il farmaco più noto tra i molti in commercio che contengono questo principio attivo. Un anti-infiammatorio che può avere gravi effetti collaterali sul fegato. Mai approvato negli Stati Uniti e in Giappone. Ritirato nel 2002 in Spagna e Finlandia. E nel maggio 2007 in Irlanda dopo che sei pazienti subirono un trapianto di fegato per sopravvivere alle lesioni causate dall’abuso del farmaco.

Nella mani dei nas di Torino e Roma alcune intercettazioni ed immagini che potrebbero far luce sulla indagine.

 

Leave a Reply