Toro finalmente corsaro: 1-0 al Bentegodi e balzo in classifica

Posted On 30 Set 2018

Prima vittoria esterna del Torino, che al Bentegodi impiega però quasi novanta minuti per ragione di un Chievo più che mai deciso a migliorare la propria deficitaria posizione di classifica. Primo tempo dunque quasi tutto di marca veneta, con i gialloblù più volte vicini al vantaggio e i granata raramente capaci di rendersi pericolosi. Tutt’altra musica nella ripresa, quando l’iniziativa era assunta dalla squadra di Mazzarri, il quale mandava in campo prima Simone Zaza poi il rientrante Iago Falque al posto di Soriano e Edera. Proprio di Zaza la rete all’ottantottesimo minuto, a coronamento di una pressione granata fattasi ormai asfissiante per un Chievo che nel frattempo aveva accusato un netto calo di condizione fisica. I granata salgono così a quota 9, e venerdì sera usufruiranno della ghiotta chance di un ulteriore balzo in avanti ricevendo il Frosinone, che, oggi nuovamente sconfitto in casa, nel prossimo turno avrà forse un nuovo tecnico in sostituzione dell’ex granata Moreno Longo.

Tag: ,
L'autore

Altri articoli

Lascia un commento