Toro, ripartire dalle certezze della sfida contro l’Empoli per non sbagliare a Cagliari


Ancora una partita sprecata. E questa volta fa ancora più male perché i tre punti sembravano raggiungibili senza troppa fatica. Ma ancora una volta il Torino ha sciupato tutto e con l’Empoli la squadra di Juric ha ottenuto soltanto un punto, che alla fine, vista la situazione, non è poi così male.

Dal pareggio per 2-2 contro i toscani di giovedì sera sono comunque arrivate ottime notizie, come un ritrovato Pjaca, che è apparso in ottima forma, così come un centrocampista solido e capace di andare in rete come Pobega.

Anche Singo ha mostrato buona gamba, fino a prima del fallo che gli è costato l’espulsione lasciando in 10 il Toro.

Insomma, da queste certezze che hanno permesso di non rimpiangere troppo l’infortunato Belotti, il Toro dovrà ripartire per la trasferta di Cagliari lunedì sera, match di chiusura della 16esima giornata di serie A.

Con Singo squalificato, Juric spera nel rientro di Ansaldi e Mandragora, per affrontare un Cagliari alla disperata ricerca di punti salvezza. Nei sardi stanno provando a recuperare Godin e Faragò.

Leave a Reply