Toro: ultimo atto. Poi ricominciare


Ultimo atto di una stagione che non sarà ricordata volentieri, per un Toro che stasera (inizio ore 20,45) affronta il Benevento in un incontro che fino a martedì scorso rischiava di essere un terrificante spareggio salvezza all’ultimo secondo. Grazie al punto conquistato in casa della Lazio, la partita di stasera diviene una sorta di amichevole tra una squadra già salva e una che è stata condannata alla retrocessione proprio dal pareggio tra Lazio e Torino. Da stanotte, il termine “ripartenza” assumerà per i granata un significato diverso da quello che in questi mesi sta sulla bocca di tutti: fondamentale dimenticare una stagione e mezza di tribolazioni, per onorare nuovamente le aspettative con le quali il Toro era partito anche quest’anno.

Per l’incontro di stasera, Nicola non appare intenzionato a mandare in campo in blocco le seconde linee. Probabile dunque l’impianto standard della formazione granata, con Sirigu e Belotti che dovrebbero però concedere la passerella di fine campionato a Ujkani e a Zaza.

Leave a Reply