Tragedia nel cuneese, madre e figlio trovati morti nella loro panetteria


I titolari di una storica panetteria di Torre Mondovì, nel cuneese, sono stati trovati morti questa mattina nel laboratorio del locale, forse intossicati da monossido di carbonio.

Si tratta di madre e figlio, che portavano avanti l’attività avviata dal marito dell’anziana, deceduto alcuni anni fa: la panetteria Manuello in via Umberto I.

I soccorritori hanno trovato la madre già morta, seduta su una sedia. Il figlio invece respirava ancora ma sono stati inutili i tentativi di salvarlo.

Non sono ancora chiare le cause della tragedia. Sul posto i carabinieri di San Michele e della compagnia di Mondovì e i tecnici dello Spresal.

Leave a Reply