Transizione Torino. Se ne parla sabato 16 in un incontro di Torino Domani


Sabato 16 marzo alle 10, l’associazione Torino Domani organizza al Cafè Muller, in via Sacchi 18, l’incontro “Transizione Torino”.

Moderato da Paolo Verri, consigliere della Circoscrizione 8 della lista civica Torino Domani, l’incontro, vuole essere una riflessione collettiva sollecitata dai contributi di persone che esprimono una competenza specifica nei settori in cui la transizione può essere declinata oggi, a Torino e in Piemonte. Un dialogo che una forza civica come Torino Domani vuole condividere con coloro che si riconoscono in un’idea di politica che guardi alle transizioni in corso come sfida da affrontare e non come pretesto per rimandare il tempo del cambiamento.

«Oggi – spiega Giorgio Giardina, presidente di Torino Domani il termine transizione è quasi abusato ed è per questo che come forza civica impegnata in politica, intendiamo interrogarci sul senso che intendiamo attribuire alle molteplici forme di una transizione: un processo complesso, che troppo spesso, rischia di essere l’alibi per un immobilismo che mortifica le speranze di futuro».

A parlare di transizione demografica sarà Chiara Pronzato, professoressa associata di Demografia all’Università di Torino; di economia e processi produttivi, parlerà Giampaolo Vitali, economista IRCRES-CNR, docente Economia Europea, Segretario Generale Gruppo Economisti di Impresa; al clima sarà dedicato l’intervento di Elisa Palazzi, docente di Fisica del Clima all’Università di Torino; Simone Arcagni, docente di Nuovi Media e Nuove Tecnologie all’Università di Palermo ed esperto di Cultura Digitale, dedicherà il proprio intervento alla transizione digitale; l’attivista per il clima e autore di “Non siamo tutti sulla stessa barca”, Giorgio Brizio, parlerà di transizione ambientale; di politica, partecipazione e delle trasformazioni in atto nella rappresentanza parlerà infine la vicesindaca di Grugliasco Elisa Martino.

Leave a Reply