Tutto quel che c’è da sapere per un weekend di vero gusto


Cinque appuntamenti imperdibili nel fine settimana in giro per il Piemonte.

Resta soltanto da scegliere.

abbona-vini-1024x498 Tutto quel che c’è da sapere per un weekend di vero gusto

APERITIVO IN CANTINA – FARIGLIANO FRAZIONE MONCUCCO

Torna l’appuntamento con gli aperitivi in cantina da Anna Maria Abbona. Una volta al mese, fino ad agosto, questa è una ottima occasione per godere del fresco, del panorama, dell’accoglienza di una delle migliori aziende delle Langhe.

Si tratta di un aperitivo all’aperto, su un fantastico terrazzo con vista sulle Alpi e sulle vigne. I vini di Anna Maria Abbona spaziano dalle bollicine al Riesling, dalla Nascetta al Rosato, dai Dogliani al Nebbiolo, al Barolo e altre sorprese.

Sabato 21 maggio dalle 15.30 alle 23.00 in abbinamento ai vini le specialità di gastronomia dell’Arco e le leccornie di Gat Duss.

Prenotazioni allo 0173797228.

https://bit.ly/3FLQQ3y

ca-nova-ghemme-1024x576 Tutto quel che c’è da sapere per un weekend di vero gusto

WINEFULNESS – CA’ NOVA BOGOGNO

Sabato 21 maggio alle ore 17.00 nella bella azienda di Giada Codecasa potrete provare la consapevolezza in un calice di vino.

Si tratta di un’esperienza di consapevolezza con e attraverso i vini in degustazione.

Nella Winefulness si conciliano le pratiche della Mindfulness e della degustazione del vino.

Le sessioni verranno condotte dagli Psicologi Clinici Alessio Soffitto e Paola Maneri e dal Sommelier Simone Ambrosini, professionisti che grazie alle loro competenze hanno realizzato questo progetto che coniuga il mondo della psicologia con quello del vino.

L’evento è gratuito, con prenotazione obbligatoria allo 0322863406.

http://www.cascinacanova.it/

neive-1024x611 Tutto quel che c’è da sapere per un weekend di vero gusto

BORGOdiVINO – NEIVE

Dal 20 al 22 maggio Neive si colora dei vini di ogni parte d’Italia.

La rassegna è organizzata da Valica, in collaborazione con i Borghi più belli d’Italia ed Ecce Italia.

In degustazione un centinaio di etichette di oltre trenta cantine.

Biglietto d’ingresso a 15€, comprensivo di otto degustazioni.

Venerdì 20 maggio dalle 18.00 alle 23.00

Sabato 21 maggio dalle 12.00 alle 23.00

Domenica 22 maggio dalle 12.00 alle 22.00

https://www.borgodivino.it/neive/

sagra-degli-in-1024x576 Tutto quel che c’è da sapere per un weekend di vero gusto

SAGRA DEGLI IN – COSSANO BELBO
IN
sta per innamorato, incantesimo e tanto altro. Il 21-22 maggio torna a Cossano Belbo la Sagra degli IN, con l’esposizione delle eccellenze enogastronomiche delle Langhe, bancarelle d’autore, rievocazioni storiche, momenti legati alla sostenibilità dei prodotti Biologici e un angolo di cultura del buon cibo.

Presenti numerose isole del gusto, dove consumare le specialità alimentari da acquistare a colpi di sagrin, dal risotto di Sergio Barzetti alle tagliatelle pasticciate di Daniele Persegani.

http://www.prolococossanobelbo.it/

gowine-autoctoni-1024x498 Tutto quel che c’è da sapere per un weekend di vero gusto

FESTA DEI VINI AUTOCTONI DEL PIEMONTE – ALBA

Oltre 35 vitigni autoctoni piemontesi e 90 cantine con banchi d’assaggio ed enoteche tematiche.

domenica 22 maggio torna ad Alba la Festa del Vini Autoctoni del Piemonte di Go Wine, appuntamento di degustazione dedicato alla valorizzazione del grande patrimonio di vitigni autoctoni della regione, alla presenza diretta dei loro produttori.

L’evento si svolge nel cuore del centro storico di Alba, in Piazza del Duomo e Via Cavour, dalle 14,30 alle 20.00.

Questi, in ordine alfabetico, i vitigni protagonisti: Albarossa, Arneis, Avanà, Baratuciat, Barbera, Becuet, Bian Ver, Bonarda, Brachetto, Bussanello, Cari, Caricalasino, Cortese, Croatina, Dolcetto, Erbaluce, Favorita, Freisa, Gamba di pernice, Grignolino, Malvasia, Malvasia di Schierano, Malvasia moscata, Montanera, Moretto, Moscato, Nascetta, Nebbiolo, Nebbiolo di Dronero, Neretto di San Giorgio, Pelaverga, Pelaverga Piccolo, Quagliano, Rossese bianco, Ruchè, Timorasso, Uva rara, Uvalino, Vespolina.

Per la quarta edizione della Festa sono presenti, come ospiti speciali, alcuni vitigni autoctoni liguri (Vermentino, Pigato, Granaccia, Rossese), il GRÜNER Veltliner dall’Austria e una decina di proposte dal sud Italia.

Il programma prevede anche due momenti di approfondimento, dedicati ai vini rari del Piemonte.

Il costo della degustazione libera al banco d’assaggio è di 15€, con riduzione a euro 12 per i Soci Go Wine.

Informazioni e prenotazioni: https://www.gowinet.it/evento/festa-dei-vini-autoctoni-del-piemonte-2022/

Fabrizio Bellone

Leave a Reply