ContemporaryArt 1180×45

Un laboratorio per la droga in casa, arrestati quattro giovani nel Canavese


Un gruppo di spacciatori è stato arrestato dai carabinieri nel Canavese. Si tratta di Cucinavano la cocaina per ricavare il crack quattro giovani di Castellamonte e San Giorgio Canavese, di età compresa fra i 23 e i 31 anni, sono state arrestate.

Per lo spaccio utilizzavano diverse soluzioni tutte fatte in casa: cucinavano la cocaina per ricavare del crack e confezionavano la droga in modo da far sembrare le dosi delle caramelle.

Il laboratorio per la produzione della droga era in un appartamento di San Giorgio. A segnalare la situazione alcune persone che avevano sentito un odore insolito e vedevano il continuo viavai di ragazzi.

La perquisizione ha permesso di trovare 210 dosi di cocaina (circa 130 grammi), 190 scaglie di crack (circa 90 grammi) e tutto il materiale per il taglio e il confezionamento delle dosi, che venivano camuffate da caramelle con involucro viola.

Leave a Reply