Una nuova speranza per Rebecca: a maggio l’intervento in Germania


Dopo una lunga battaglia c’è un epilogo positivo per Rebecca. La quattordicenne di Forno Canavese sarà operata in Germania dopo l’attesa causata dai disagi dell’emergenza coronavirus.

Gli ospedali europei specializzati, infatti, le avevano negato il trasferimento a causa della pandemia in corso. La mamma della giovane si è così rivolta al governo, sono state coinvolte le ambasciate, gli enti locali e i media e finalmente una risposta è arrivata: l’intervento avverrà all’ospedale di Friburgo il prossimo 4 maggio.

Rebecca da qualche anno soffre di due patologie rare che la costringono a letto: la malformazione di Chiari e l’ipotensione liquorale. Già il 9 marzo scorso doveva essere trasportata in Germania per sottoporsi ad un intervento neurochirurgico che in Italia non si effettua.

Leave a Reply